1- FOUNDATION / Logo / Generali + Welion / Red Created with Sketch.

Welfare Index PMI

Rapporto 2020: l'impresa al centro della comunità

La produttività di un’azienda va di pari passo con le attività strategiche prolungate nel tempo che gli imprenditori attivano per il benessere e la soddisfazione dei lavoratori e delle loro famiglie

Il Welfare aziendale è l’insieme delle azioni che un’azienda può intraprendere per il benessere dei propri dipendenti. Generali Italia e Welion lo promuovono ogni anno, dal 2016, con Welfare Index PMI, il rapporto che studia, confronta e premia le migliori iniziative adottate dalle aziende per il benessere dei propri dipendenti, dimostrando la forte correlazione tra benessere personale e aumento della produttività aziendale.

Il welfare aziendale nel 2020 esce rafforzato dalla crisi Covid-19 e si afferma come una leva strategica per affrontare l’emergenza e per la ripresa sostenibile del Paese.

Questo nuovo contesto ha impresso un salto di qualità al welfare aziendale; le PMI con un welfare più maturo hanno avuto maggiore capacità di reagire all’emergenza e sono state punto di riferimento per la comunità; sanità, sicurezza, assistenza, formazione, conciliazione vita lavoro si confermano le aree di maggiore intervento; il welfare fa crescere l’impresa in termini di produttività e occupazione, come conferma il nuovo modello di analisi, in collaborazione con Cerved, che misura gli impatti sui risultati di bilancio. Sono queste le principali evidenze del Rapporto 2020 - Welfare Index PMI.

Welfare Index PMI, promosso da Generali Italia, ha ampliato ulteriormente il quadro di analisi con oltre 6.500 interviste, triplicate in 5 anni, e ha allargato la partnership a tutte le 5 Confederazioni nazionali, con l’ingresso di Confcommercio. Il rapporto Welfare Index PMI si arricchisce, inoltre, delle analisi su Covid e impatti del welfare sui risultati di bilancio.

Secondo il Rapporto 2020, il welfare ha registrato in questi 5 anni una crescita continua: le imprese attive (molto e mediamente) sono raddoppiate negli ultimi cinque anni passando dal 25,5% del 2016 al 45,9% del 2019, 52,3% nel 2020, segno che il movimento aziendale continua a crescere e lo fa anche nell’ultimo anno, trainato dalle imprese che ottengono benefici concreti dal welfare aziendale.

 

SCOPRI IL RAPPORTO 2020 

Welfare

Richiesta informazioni

Richiesta informazioni

Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici (propri e di terze parti) per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni di questi cookie clicca qui. Cliccando, chiudendo questa finestra oppure continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

x
ACCETTO